IPI è di nuovo tra i finalisti degli FTA Europe Diamond Awards 2021 per la qualità della stampa flessografica

IPI è di nuovo tra i finalisti degli FTA Europe Diamond Awards 2021 per la qualità della stampa flessografica

Ancora una volta IPI si distingue per la qualità della sua stampa flessografica.

Vincitrice nel 2018 del premio BestInFlexo di ATIF (Associazione tecnica italiana per la stampa flessografica), oggi IPI è in finale agli FTA Europe Diamond Awards 2021, il più grande evento sulla stampa flessografica in Europa per il quale, già nel 2018, si era classificata seconda.

Dopo un'attenta selezione da parte della giuria sui migliori lavori di stampa flessografica del Vecchio Continente, IPI è stata inserita tra i 5 finalisti dei Diamond Awards: un altro importante risultato che sottolinea l'impegno quotidiano dell'azienda italiana nell'offrire sempre prodotti della massima qualità.

Cosa sono gli FTA Europe Diamond Awards

I Diamond Awards sono un concorso a livello europeo per le aziende che si sono distinte per la stampa flessografica, un sistema di stampa rotativa diretta in rilievo prevalentemente utilizzato nel settore del packaging che si caratterizza per l'alta qualità e l'estrema versatilità. Le stampe vengono valutate con diversi criteri come l'accuratezza del registro dei colori, la chiarezza del testo e delle immagini nonché la resa tonale rispetto al materiale utilizzato.

La qualità prima di tutto: strumenti, persone e vocazione al cliente

Quando si parla di qualità, IPI - con oltre 40 anni di esperienza in materiali e macchinari per il confezionamento asettico - si è sempre distinta per l'attività di converting e stampa, oltre che per le linee di confezionamento e i servizi offerti, investendo costantemente negli anni in macchine e strumenti da stampa altamente performanti e all'avanguardia.

Printing

Ma la qualità non viene solo da strumenti e tecnologia. In IPI le persone, altamente specializzate e attente ai dettagli, sono un valore inestimabile.

Per fornire ai clienti materiale di confezionamento della massima qualità per latte, succhi e altre bevande e liquidi alimentari, eseguiamo oltre 110 controlli di qualità ed operiamo nel rispetto di quanto previsto dalle nostre certificazioni

Per IPI i premi ricevuti non sono un punto di arrivo ma un motivo in più per continuare a innovare e migliorarci giorno dopo giorno per i nostri clienti.

L’installazione di macchine confezionatrici in Costa D’Avorio tramite l’assistenza tecnica remota: un caso di studio Latte UHT e succhi di frutta in brick asettici: IPI e BON Agroindustrial